Screenshot 2015-08-16 09.08.20

Roccella Jonica 15 Agosto 2015

La prima tappa Calabra è terminata, anche qui ho incontrato delle persone eccezionali, dal Dott. Mammì alla Dott.ssa Bruzzese che dedicano veramente anima e corpo al loro lavoro, riuscendo ad instaurare con i loro piccoli pazienti e con le loro famiglie dei rapporti di vera amicizia e collaborazione, agli associati dell’AGD Locride che sono riusciti a creare una grande famiglia supportandosi a vicenda e lavorando per il bene dei propri figli.

Grazie anche a Fausto Certomà ed al suo entusiasmo, per aver messo a disposizione della collettività la sua esperienza professionale inducendo la gente a praticare regolarmente attività fisica e per aver realizzato una passeggiata di fitwalking in mio onore, alla quale ho partecipato simbolicamente  solo per un piccolissimo tratto.

Grazie anche all’osteopata del ROI Giuseppe Brindisi che nonostante la festività di ferragosto mi ha messo a disposizione la sua professionalità.

Gente semplice, con un gran cuore che mi ha accolta a braccia aperte nella terra Calabra, è stato come se li conoscessi da una vita, eppure per  me fino a poco tempo prima erano dei perfetti sconosciuti, mi sono sentita come a casa, tenendo conto che da casa mia sono assente dal 28 di Giugno sentendone decisamente la mancanza. Sono arrivata al sud indubbiamente, lo si constata da cene e pranzi impegnativi quasi interminabili, che fanno ricordare le vecchie abitudini.

Nonostante fosse il 15 Agosto, c’è stata molta partecipazione all’evento sportivo, solo 1,3 km in 26 min, una mini tappa considerando che oggi ne ho un altra sempre in Calabria ma questa volta su Crotone.

Tags: , , , , , , , , , , , ,

monica

0comments

16 ago, 2015

News

Comments

Type a comment

Submit