Monica sfida la sua malattia a bracciate

News: Monica Priore premiata “Atleta dell’anno” 2014

Una sportiva, un premio: Monica Priore è una campionessa di nuoto premiata a Mesagne, sua città natale, proprio come atleta dell’anno e convive con il diabete. Sue sono alcune imprese come la traversata a nuoto dello stretto di Messina e della Capri-Meta di Sorrento. L’Associazione istruttori sportivi ha deciso di conferirle questo premio in occasione della loro assemblea annuale che si è tenuta proprio nella città di Monica Priore.

Un simbolo quindi, non solo nello sport, ma soprattutto nell’unione tra alti livelli sportivi e malattia. Una testimonial a livello nazionale per dimostrare che si possono raggiungere obiettivi e traguardi importantissimi anche e nonostante il diabete. Per rendere ancora più chiaro e fruibile a tutti il suo messaggio, Monica ha scritto anche un libro, edito da Mondadori, nel quale descrive la sua vita a partire dalla diagnosi fino alla strada intrapresa nello sport. “Il mio mare ha l’acqua dolce” è il titolo dell’autobiografia, dalla quale emerge proprio la consapevolezza di aver demolito un luogo comune, che vede nel paziente diabetico una persona che non può svolgere un’attività fisica di questa portata e a volte nemmeno da semplice appassionato.

Tags: , ,

monica

0comments

15 dic, 2014

News

Comments

Type a comment

Submit